03/08/2016 | by Redazione
Caridi (Gal), oggi si vota su richiesta d’ arresto

Slitta in Giunta per le immunità del Senato, presieduta da Dario Stefano (Misto) il voto sulla richiesta di arresto del senatore di Gal Antonio Stefano Caridi accusato dai magistrati di Reggio Calabria di associazione mafiosa e di essere al vertice di una cupola segreta della Ndrangheta. In oltre due ore di riunione si è riusciti […]

Slitta in Giunta per le immunità del Senato, presieduta da Dario Stefano (Misto) il voto sulla richiesta di arresto del senatore di Gal Antonio Stefano Caridi accusato dai magistrati di Reggio Calabria di associazione mafiosa e di essere al vertice di una cupola segreta della Ndrangheta. In oltre due ore di riunione si è riusciti a concludere solo la discussione generale, mentre il voto è previsto per le 13 di oggi.
Caridi, uscendo dalla sede della Giunta di S.Ivo alla Sapienza, non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione ai cronisti.
«Avremmo voluto che l’ audizione continuasse almeno nel pomeriggio – ha detto Carlo Giovanardi (Idea) – perché ora abbiamo dovuto concludere per andare a votare in Aula. Ma ci hanno detto di no.
Vorrei sottolineare che si sta giocando con la vita di una persona…».
« Si faccia presto e non si trascini la vicenda a dopo l’ estate per l’ onorabilità stessa del Senato. Troppo gravi le accuse e le contestazioni mosse, anzi credo che per evitare dall’ imbarazzo il senato, il senatore Caridi dovrebbe rimettersi fiducioso al processo, senza cercare alcuno scudo», la replica Idv.
Comments are closed


Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le nostre immagini
Ultimi tweet
'footernav', 'container' => '')); ?>
Italia dei Valori - Lazio | Tutti i diritti riservati ©