04/08/2016 | by Redazione
No all’ autorizzazione di altre sale-trappola Lo Stato smetta di lucrare sulla disperazione

Caro direttore, Italia dei valori é stata la prima a parlare di Stato biscazziere e a presentare una proposta di legge di iniziativa popolare per il divieto assoluto dei giochi d’ azzardo non storici. Questo per noi è l’ unico modo per combattere radicalmente contro l’ immoralità di uno Stato che, per riscuotere una miserabile […]

Caro direttore, Italia dei valori é stata la prima a parlare di Stato biscazziere e a presentare una proposta di legge di iniziativa popolare per il divieto assoluto dei giochi d’ azzardo non storici. Questo per noi è l’ unico modo per combattere radicalmente contro l’ immoralità di uno Stato che, per riscuotere una miserabile gabella sulla disperazione, favorisce la rovina di milioni di persone ad esclusivo vantaggio di lobby del gioco e non di rado della criminalità organizzata. Sarebbe inaccettabile l’ autorizzazione di centinaia di nuove sale giochi con l’ immissione di migliaia di videolottery, devastanti trappole per chi è uncinato dalla febbre del gioco.
Con sgomento apprendiamo questa eventualità, ma con rabbia intendiamo opporci. Come si può credere a uno Stato che sfrutta le debolezze dei cittadini per ritrarne misere tasse, ma consentendo lo sfacelo sociale? L’ azzardo rappresenta la terza azienda italiana, vale circa cento miliardi. Questi soldi drenati dagli sfruttatori dei giochi sono sottratti ai consumi delle persone e delle famiglie, concorrendo a mettere in crisi la nostra economia già in seria difficoltà. Siamo al punto di non ritorno. Se il volo non decolla, cioè l’ azzardo non viene vietato, c’ è solo lo schianto.

Comments are closed


Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le nostre immagini
Ultimi tweet
'footernav', 'container' => '')); ?>
Italia dei Valori - Lazio | Tutti i diritti riservati ©